“Bologna: non un luogo comune” – Grand Tour of Taste

Bologna e il tuor enogastronomicoL’Emilia Romagna e in particolare la città di Bologna sono veri e propri baluardi del mangiar bene in Italia, e numerose sono le manifestazioni che nel corso dell’intero anno si susseguono nella celebrazione dei prodotti tipici regionali. Tra le più attese vi è il Grand Tour of Taste, una popolare manifestazione organizzata dall’Arena del Sole.

L’Arena del Sole e la buona tavola

Ogni anno Bologna si trasforma nella capitale del mangiar bene con un’importante iniziativa dal nome decisamente evocativo: “Grand Tour of Taste”. Questa manifestazione è interamente dedicata alle prelibatezze enogastronomiche locali ed alla scoperta del territorio e della cultura, che rendono questa zona dell’Emilia unica in tutto il mondo. Negli scorsi anni l’estate culinaria organizzata dall’Arena del Sole ha toccato diversi paesi europei fra i quali Scozia, Inghilterra, Slovenia, Malta, Germania, ma anche aree italiane come le Langhe piemontesi e la Sicilia. Nel corso dell’edizione 2012 la manifestazione fa invece una sorta di ‘ritorno a casa’, essendo dedicata proprio sul territorio di Bologna e provincia. Il titolo ufficiale dell’evento è “Bologna: non un luogo comune!”, proprio a sottolineare il fatto che esso sarà incentrato sulla tradizione e sulle tipicità, ma senza cadere nel banale o in iniziative di tipo commerciale. L’itinerario enogastronomico e culturale, oltre a snodarsi lungo le strade del territorio, si articola anche in una serie di eventi collaterali come ad esempio la “Serata di Gola” dedicata ai gourmet e il “Dopoteatro con gli Chef”, una rassegna estiva all’insegna della buona tavola.

Alla scoperta del territorio bolognese

Bologna è una città ben collegata dai mezzi di trasporto a lungo raggio, pertanto molte persone che giungono in questa destinazione lo fanno ricorrendo a voli aerei oppure al treno. Per visitare la provincia è tuttavia indispensabile avere a disposizione un mezzo di trasporto proprio, e il noleggio dell’auto all’aeroporto di Bologna è una delle scelte più indicate per i viaggiatori. Seguire gli itinerari proposti dal Grand Tour of Taste dopo essere ricorsi al noleggio auto Bologna aeroporto è un’esperienza coinvolgente e gratificante, dal momento che vengono toccate alcune tra le zone più belle della provincia, dalla bassa sino all’Appennino, dai confini con la Romagna sino al cuore dell’Emilia.

Foto: ExQuisine – FotoliaSimilar Posts: